11 22 33 44 55 66 77 88 99
 
 
    BUSINESS
 
    Società


Composizione Societaria
Organi e cariche sociali
Struttura
Bandi ed esiti di gara
Contatti
 
    Spazi commerciali e pubblicità


Spazi commerciali
Spazi pubblicitari
Advertising online
 
    Certificazioni


Certificato di Aeroporto
Certificato Prestatori di servizi aeroportuali
di assistenza a terra
Decreto Ministro dell'Interno Dip. VV.F Roma
Decreto Ministero dei Trasporti
Disposizione Enac di apertura al traffico aereo
comm. Intracomunitario
Decreto Doganale
Decreto Capo della Polizia di Stato
 
    Società trasparente
Disposizioni Generali
Organizzazione
Consulenti e Collaboratori
Personale
Selezione del personale
Enti controllati
Provvedimenti
Controlli sulle imprese
Bandi di gara e contratti
Bilanci
Beni immobili e gestione patrimonio
Controlli e rilievi sull'amministrazione
Servizi erogati
Altri contenuti - Corruzione
 
Bandi ed esiti di gara

17/10/2018
Oggetto: Appalto “Servizi di pulizia, disinfestazione, derattizzazione e allontanamento rettili, presso l’Aeroporto di Salerno” (C.I.G.: 76269820A8) – Richieste di chiarimenti nn. 7-8


Prot. n. 558/G del 17/10/2018 - INT
 
 
Oggetto: Appalto “Servizi di pulizia, disinfestazione, derattizzazione e allontanamento rettili, presso l’Aeroporto di Salerno” (C.I.G.: 76269820A8) – Richieste di chiarimenti nn. 7-8
 
 
Con riferimento alla procedura in oggetto, alcuni operatori economici hanno formulato le seguenti richieste di chiarimenti:
 
D.7.       
1.nel formulare l’offerta economica per la gara in oggetto, è stata rilevata un’incongruenza circa il ribasso percentuale da applicarsi sulla tariffa oraria da Voi prevista.
Sulla base del monte ore da voi predisposto, 13212 ore/appalto, andando a moltiplicare la tariffa oraria da voi proposta, €18,956 al netto degli oneri di sicurezza, per il monte ore annuo
Il risultato è di €250.446,67, cifra completamente diversa dall’importo a base d’asta da voi previsto comprensivo dei costi interferenziali di € 278.120,00.
In base ai calcoli effettuati, il costo orario sul quale effettuare il ribasso è di €20,419 (esclusi gli oneri della sicurezza) come €19,546 sempre escludendo gli oneri per la sicurezza, viceversa nel disciplinare di gara è previsto un costo pari a €18,956.
Considerando che in questo modo il nostro ribasso diminuirebbe in maniera del tutto esponenziale, su quale valore bisogna fare riferimento?
 
2.avendo preso visione dei chiarimenti precedentemente pubblicati, in particolare la FAQ n.5,
“Attualmente (contraente uscente) il servizio è svolto da n. 2 unità inquadrate al 5° livello – operaio specializzato CCNL Aziende e Coop. Settore Servizi (Anpit – Cisal), part-time; di conseguenza, il “passaggio di cantiere” si riferisce a tali unità, mentre per il servizio di cui al contratto da affidare sono previste n. 3 unità”
dove viene esposto che i dipendenti fin ora in servizio sono assunti con contratto di tipo CISAL, viceversa nella documentazione di gara in particolare prospetto P03 – calcolo importi e prospetto economico oneri il calcolo del costo medio dei dipendenti è stato fatto su un contratto di tipo MULTISERVIZI.

Domanda_7
Su quale tipo di CCNL bisogna far riferimento ??
 
R.7.
1) L’importo a base di gara è stato calcolato tenendo conto delle “ore annue mediamente lavorate” (1581 x 3 unità x 3 anni = 14.229 ore), come da Tabella di cui al D.M. 13.02.14 e aggiungendo poi il costo annuo minimo aziendale DPI (cit. D.M., x 3 unità x 3 anni) nonché spese generali e utile d’impresa. I costi ipotetici (a prescindere dalle singole realtà aziendali) per l’operatore economico derivano infatti da un monte ore (quello di cui alla cit. Tabella) più elevato rispetto a quello di effettivo servizio (13.212 ore). Si conferma, quindi, che la tariffa a base di gara è pari a € 18,956=, al netto degli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.
2) La stima del costo del lavoro è stata effettuata sulla base del CCNL Multiservizi, ossia quello di cui al D.M. 13.02.14 (cfr. art. 23, co. 16, d.lgs. n. 50/2016). Il CCNL che sarà applicato dall’affidatario dipende da variabili non prevedibili dalla stazione appaltante.
 
 
D.8.    
- Vista la fornitura degli asciugamani e carta igienica prevista a carico dell’impresa che effettua il servizio di pulizia, vi chiediamo di indicarci il numero e il tipo di dispenser attualmente presenti nei wc, con particolare riferimento a quelli per la carta igienica (jumbo, mini jumbo o rotolo classico).
 - Vi chiediamo di indicarci anche la stima del traffico passeggeri che l’aeroporto sostiene nel corso di un anno solare e del numero di impiegati che lavorano nei locali oggetto del servizio.
 
R.8.
- I dispenser attualmente presenti nei WC sono: n. 42
- Stima del traffico: 7.000 pax/anno
- Numero di impiegati che lavorano nei locali oggetto del servizio: n. 35
 
 
Il RUP
Dott. Giovanni Basso
 


 
 

Aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi S.p.A. - A SOCIO UNICO
Iscrizione al R.E.A. di Salerno al n. 259158
Capitale Sociale € 2.000.000,00 int. vers.
Via Olmo snc - 84092 - Bellizzi (SA)
P.IVA e C.F. 03108240650

Credits  |  Area Riservata  |  Privacy Policy
       |   Società Trasparente   |
 
Operatore automatico
Segreteria Particolare
Segreteria Generale
Amministrazione

Risorse Umane
Ufficio Tecnico
Ufficio Operativo Scalo
Ufficio Operativo Scalo (Mobile)
Bagagli Smarriti
 
08283543 11
0828 3543 09
Fax 0828 3543 40
0828 3543 32
0828 3543 62
Fax 0828 3543 61
0828 3543 35
0828 3543 07
0828 3543 05
Fax 0828 3543 06
393 99 12137
0828 354315
  Dove Siamo